Corso di Scrittura Persuasiva Giuridica

per avvocati, giuristi e tecnici del diritto

Hai mai l'impressione che i giudici non leggano le tue argomentazioni?

dipinto

Il risultato di un processo dipende tanto dalla strategia e dalla conoscenza del diritto, quanto dal modo in cui un avvocato scrive gli atti. Il risultato di una difesa dipende dal linguaggio giuridico che uso e da come lo uso.

Scrivere un ricorso convincente o scrivere una citazione efficace, scrivere una sentenza o scrivere contratti blindati... tutte attività che richiedono la conoscenza del diritto, ma anche l'uso di tecniche di scrittura che rendono molto agevole e fruibile il testo.

Il mio modo di scrivere può esaltare o affievolire la forza di una tesi giuridica; può creare impressioni favorevoli o sfavorevoli circa la mia professionalità; può appassionare o affaticare chi legge; può addirittura suggerire idee nascoste.

Chi punisce gli atti prolissi?

  • La Corte di Cassazione (sent. 11199/2012) ha ribadito l'esigenza di scrivere atti sintetici, con stile asciutto e sobrio, come hanno fatto anche il tribunale di Milano (sent. 01.10.2013) e il D.Lgs. 104/2010 (art. 120 dell'allegato).
  • Il D.L. 90/2014 (art. 40) esprime il principio di sinteticità e prevede limiti precisi per la lunghezza degli atti perché il giusto processo deve svolgersi velocemente e con chiarezza.
  • I giudici di primo grado condannano la sovrabbondanza degli atti ai sensi degli artt. 91-92 c.p.c.
  • Il D. 25.05.2015 del Presidente del Consiglio di Stato (in G.U. 128/2015) disciplina la dimensione degli atti nel rito appalti: numero massimo di pagine per tipo di atto e di contenuto, struttura dell'atto, dimensioni del foglio, tipi e dimensioni dei caratteri (font), spaziatura.

Come catturare l'attenzione del lettore e acquisire autorevolezza?


Procedi all'acquisto adesso

1 pixel

Se organizzo e formatto un testo seguendo le regole professionali di redazione posso guidare il lettore per fargli sviluppare un ragionamento preciso perché lo aiuto a costruire il pensiero, suggerendo immagini ed emozioni che coinvolgono la sua attenzione.

Come avere successo convincendo il lettore di un atto giuridico?

Gli avvocati cercano di convincere i destinatari dei loro discorsi ad accettare un'interpretazione particolare del diritto quando scrivono contratti o atti giudiziari. I copywriter fanno lo stesso quando spingono i consumatori a comprare beni o servizi.

Chi lavora col diritto ha lo stesso scopo, ma deve usare strumenti linguistici diversi da quelli usati nel marketing quando cerca di persuadere i giudici o altri destinatari di un atto giuridico.

Usare le tecniche di scrittura persuasiva, però, serve anche a chiarire idee complesse e ad evitare che i lettori fraintendano prescrizioni o regole ambigue. I malintesi, infatti, dipendono dalla possibilità che due o più lettori attribuiscano significati discordanti a un testo.

I destinatari del corso di Scrittura Persuasiva Giuridica.

Un giudice può seguire il corso per migliorare il modo in cui redige ordinanze e sentenze, permettendo così ai destinatari delle sue decisioni di capirne le motivazioni anche senza l'interpretazione di un tecnico. Il giudice otterrà così l'apprezzamento delle parti, che accetteranno più facilmente le sue decisioni.

Un avvocato può seguire il corso per esprimere in maniera chiara e incontestabile concetti altrimenti complessi e fraintendibili, ma anche per acquisire autorevolezza davanti al giudice, oltreché per rendere gli atti accessibili, semplici e comodi da leggere. L'avvocato potrà così fidelizzare i clienti e ottenere il rispetto del giudice.

Un giurista che redige progetti, atti o comunicazioni istituzionali può seguire il corso per migliorare la fruibilità dei documenti da parte del pubblico, aumentando perciò la reputazione dell'organismo o della P.A. per cui lavora. Il giurista, così, ottiene il rispetto di superiori e collaboratori, diventando un riferimento importante in ogni gruppo di lavoro. La circolare 20.04.2001 del Presidente della Camera dei deputati, del resto, stabilisce «regole e raccomandazioni per la formulazione tecnica dei testi legislativi».

Le aziende ci domandano di seguire il corso di Scrittura Persuasiva Giuridica per migliorare la qualità dei loro documenti e fidelizzare i clienti.

Vuoi scrivere in maniera efficace?

scrittore

Chi studia il corso di Scrittura Persuasiva Giuridica acquisisce la capacità di scrivere con un metodo scientifico, ma anche di leggere e criticare un testo. Capacità che consentono di acquistare dimestichezza nell'individuare le abitudini e i vizi linguistici da eliminare o correggere.

Le persone assorbono alcune abitudini linguistiche (o strategie) che consentono di imparare a costruire e scrivere i pensieri. Abitudini che possono far comprendere il significato di un testo, ma anche confonderlo se chi scrive e chi legge hanno vissuto esperienze diverse nel corso degli anni.

Il corso di Scrittura Persuasiva Giuridica ti fa cambiare i processi di scrittura che hai assimilato negli anni, per renderli più efficaci, applicando le tecniche di redazione e composizione del testo.

4 consigli per un testo efficace.

  1. Propongo sempre al lettore un periodo affermativo: gli offro un modo per apprendere il percorso delle mie idee.
  2. Guido il lettore tra contenuti ottimi: scrivo titoli sintetici per i paragrafi dell'atto.

  3. Scegli il livello del corso on-line
    dal menu a tendina


    1 pixel
    Preparo una mappa godibile del caso giuridico, prima di scrivere l'atto, e la uso come traccia.
  4. Non seguo strade stracolme di aggettivi o avverbi e appago il bisogno del lettore di sbrigarsi.

Procedi all'acquisto adesso col pulsante PayPal.

Il corso è on-line per 30 giorni.

Contenuti didattici del corso di Scrittura Persuasiva Giuridica

Puoi accedere a 3 livelli del corso on-line:

  1. Ottieni contenuti ridotti, apprendi le tecniche basilari di scrittura persuasiva e impari un metodo per esercitarti da solo, col primo livello ( 11,80).

  2. Ottieni tutti i contenuti del corso di Scrittura Persuasiva Giuridica e scarichi modelli di documenti già impaginati, se acquisti il secondo livello (€ 48,70).

  3. Ottieni tutti i contenuti del corso, scarichi i modelli e dialoghi con un tutor tramite e-mail, se procedi all'acquisto adesso del terzo livello (€ 73,60).

Leggi testi, guardi filmati e svolgi esercizi proposti con un ordine specifico, ma che puoi comunque navigare a tuo piacimento.


Scegli il livello del corso on-line
dal menu a tendina


1 pixel

Puoi accedere ai contenuti del corso per 30 giorni dal momento in cui ricevi le credenziali di accesso, se completi l'iscrizione.

Procedi all'acquisto adesso:

Usa il menu e il pulsante PayPal e ricevi le credenziali di accesso al corso on-line di Scrittura Persuasiva Giuridica.

Programma del corso di Scrittura Persuasiva Giuridica

Il corso di Scrittura Persuasvia Giuridica ha 6 capitoli:

  1. Comunicazione verbale:
    • Efficacia della comunicazione.
    • Natura della comunicazione.
    • Cornici semantiche.
    • Coerenza sensoriale.
    • Rappresentazioni della realtà.
  2. Grammatica e sintassi:
    • Uso del congiuntivo e del condizionale.
    • Uso della punteggiatura, delle abbreviazioni e dei simboli.
    • Struttura sintattica dei periodi.
    • Deissi ed ellissi.
  3. Persuasione e consenso:
    • Retorica.
    • Reattanza psicologica.
    • I 6 pilastri della persuasione.
    • Insiemi assertivi (truismi) e problemi del "no".
    • Personalizzazione e spersonalizzazione.
    • Dimensioni dei fatti rappresentati.
  4. Composizione del testo:
    • Funzioni specifiche dell'elaboratore di testo o word processor.
    • Vocabolario tipografico.
    • Formato della pagina, dei paragrafi e dei caratteri.
    • Come guidare il lettore impaginando il testo.
    • Modelli di documenti.
  5. Modelli linguistici di precisione:
    • Strutture linguistiche.
    • Lingua primordiale (E-Prime) e forme verbali.
    • Distorsioni, generalizzazioni e cancellazioni.
    • Nominalizzazioni.
  6. Preparazione e revisione del testo:
    • Fatti e regole, applicazioni e conclusioni.
    • Mappe mentali.
    • Contestare con la ristrutturazione semantica (reframing).
    • Revisione generale del testo.

Ti eserciti scrivendo e formattando testi (brevi o atti interi), che correggeremo, se acquisti il secondo livello, e che potrai commentare con i docenti, se acquisti il terzo livello del corso.

Obiettivi del corso di Scrittura Persuasiva Giuridica

Le tecniche di scrittura persuasiva aiutano i professionisti ad esprimere concetti complessi, usando una forma e uno stile di linguaggio comprensibile da chiunque; conferendo inoltre autorevolezza all'autore.

Il corso di Scrittura Persuasiva Giuridica spiega come funzionano i processi di lettura e, quindi, insegna a scrivere per agganciare l'attenzione del lettore, aiutandolo a seguire anche i ragionamenti più complessi.
Chi segue il corso di Scrittura Persuasiva Giuridica impara le regole della persuasione, le tecniche con cui far identificare il lettore con lo scrittore e quelle con cui acquisire autorevolezza.

Le tecniche di scrittura persuasiva giuridica riguardano la sintassi, la disposizione logica degli elementi del discorso e la composizione grafica del testo.

Il corso insegna come dimostrare una tesi giuridica, come esaltare le qualità di chi scrive un atto, e come strutturare i testi in maniera efficace.
Le nozioni di diritto e di procedura processuale, però, devono provenire dalla preparazione personale già maturata da ciascun discente.

Iscrizione al corso on-line di Scrittura Persuasiva Giuridica


Scegli il livello del corso on-line
dal menu a tendina


1 pixel

Procedi all'acquisto adesso.

Usa il pulsante PayPal qui a destra e ricevi le credenziali di accesso.

Accedi al corso per 30 giorni.

Telefona allo 06 6485 0030 o scrivi a info@iformediate.com per chiedere chiarimenti.

Materiale didattico del corso di Scrittura Persuasiva Giuridica

Studierai testi e filmati consultabili per 30 giorni con le credenziali di accesso.

Riceverai inoltre una dispensa in formato pdf che riassume le nozioni e le tecniche di Scrittura Persuasiva Giuridica. Il documento contiene un vademecum che riassume i 9 passi da seguire per redigere un testo giuridico persuasivo ed elenca 21 risorse bibliografiche per continuare a studiare la materia in autonomia.